Webber – Red Bull Racing : conferma imminente

Mark Webber il suo rinnovo sarà ben presto sotto i riflettori - Fotografia Mirco Lazzari

Il mercato piloti sta per chiudersi, o quasi. La Red Bull Racing confermerà, con ogni probabilità molto a breve, la sua attuale formazione. Cosicché nel 2011 per la squadra di Milton Keynes correranno Sebastian Vettel, già sotto contratto, e Mark Webber, il cui contratto è in scadenza.

Lo ha confermato, ad Instanbul, Christian Horner, il Capo squadra della scuderia che sta dominando la scena in questo primo terzo del mondiale 2010, la RBR. A chi gli ha chiesto se fosse ancora d’attualità la possibilità d’ingaggiare Kimi Raikkonen, che era circolata alla fine della scorsa stagione (il primo a parlarne era stato, allora, un certo… Mark Webber, Horner ha risposto seccamente di no. “No. Kimi si sta dedicando con tutto il cuore ai rally e si direbbe che gli piaccia molto questo nuovo ambiente. Siamo contenti di quello che sta facendo Mark (vincitore delle ultime due gare e primo in classifica, pari merito col compagno di squadra) quindi perché mai dovremmo cambiare?”. Il rendimento dell’australiano è, in effetti, sorprendente ed eccezionale e privarsene oggi, sarebbe difficilmente comprensibile. “Dobbiamo semplicemente sederci insieme ad un tavolo e discuterne seriamente. Mark è un membro importante della squadra, che si trova molto bene con noi, così come noi siamo molto contenti della complementarità dei nostri due piloti, le cui caratteristiche si bilanciano a meraviglia. Per cui ci troviamo nella classica situazione ideale : quando che non c’è nulla da riparare, non c’è motivo d’aggiustare proprio niente. Credo che le nostre intenzioni siano molto chiare e credo che siano altrettanto chiare le sue. E’ solo questione, a questo punto, di tirar fuori carta e penna e mettersi d’accordo nel redigere un nuovo contratto col suo management. Sono sicuro che entro le prossime settimane sarà cosa fatta”.

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Piloti, Politica, Squadre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...