Chi si è fregato il volante di Rubinho ?

Rubens Barrichello. Ora, il volante perso chi lo paga? Fotografia Mirco Lazzari

No, niente paura per i tanti tifosi di Barrichello : il suo posto alla Williams non è affatto minacciato per ora. Quando parliamo di volante intendiamo proprio quel coso tondo e carissimo (perché zeppo d’elettronica) con cui si sterzano le ruote anteriori.

Già perché è proprio sparito.

Vi ricordate il Gran Premio di Monaco? Rubens venne molto criticato perché dopo essere andato a sbattere, abbastanza violentemente del resto, nel corso della gara in seguito ad un cedimento meccanico (sospensione posteriore sinistra) della sua Williams, con un gesto di stizza –che lui ha poi detto non esser tale- aveva gettato via il volante verso la pista.

Molto criticato, quel gesto, ha avuto conseguenze non finite li. Perché sul prezioso cimelio, che la Williams avrebbe sinceramente preferito recuperare, è passato dopo pochi istanti Karun Chandock con la sua Hispania. Ed il volante in carbonio s’è incastrato sotto il fondo della vettura dell’HRT, strisciando ad alta velocità (beh, insomma, quella raggiungibile da una HRT…) sull’asfalto fino alla chicane dopo il tunnel. Li è stato visto staccarsi e scivolare lungo il manto stradale, ma non per molto perché dopo pochi istanti è stato violentemente colpito dall’altra HRT, quella di Bruno Senna, che l’ha trasformato in (disco) volante o meglio in frisbee di gran lusso, gettandolo per aria. Da quel momento in poi, più nessuno ha visto il volante di Barrichello. Scommettiamo che è diventato un prezioso cimelio per qualche fortunato tifoso? A meno che sia finito semplicemente in fondo al mare, o meglio del porto. Qualcuno ha voglia di recarsi nel Principato e tuffarsi per controllare?

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Costume, Piloti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...