Unica incognita : Renault con Petrov anche nel 2011?

Vitaly Petrov verrà confermato al fianco di Kubica alla Renault l’anno venturo? – Fotografia MIRCO LAZZARI

Alla Borsa della F1 c’è stabilità assoluta. Nel 2011, infatti, nove piloti sui dieci delle principali cinque squadre saranno confermati, anche se manca ancora l’ufficializzazione per Massa da parte della Ferrari. Dopo il rinnovo di Webber alla Red Bull Racing possiamo, però, considerarla una semplice formalità. Il solo tassello mancante, o meglio potenzialmente mobile, nel puzzle delle formazioni delle squadre di vertice in F1, per il Campionato 2011, concerne come detto il nome del compagno di squadra di Robert Kubica alla Renault. La permanenza di Vitaly Petrov dipende in primo luogo dai suoi risultati ed in secondo luogo dalla salute finanziaria della squadra. Per quanto concerne i primi, se l’arrembante russo placa un po’ certi suoi (troppo) bollenti spiriti e prosegue sui livelli di rendimento mostrati in Turchia, ritengo che abbia già mezzo biglietto in tasca per farsi almeno un altro giro di giostra. In Europa, su piste che conosce, sarà facilitato in tale compito; l’importante è che non esageri in altre occasioni, possibilmente cominciando con lo star lontano dai muri, sempre insidiosi, di Montréal.

Per quanto concerne il secondo aspetto, bisognerà vedere se la Genii Capital, che ha rilevato la Renault F1 lo scorso inverno, avrà ancora bisogno di rivolgersi ad un pilota con la dote (e Petrov non è certo il solo della lista) per chiudere il budget, o se potrà eventualmente permettersi un pilota di calibro superiore e con più esperienza. Qualcuno in giro resta. Non c’è fretta ed Eric Boullier ha ancora tempo davanti a sé per decidere, ma nella scelta fnale peserà anche la politica della F1 ed un certo Mr Ecclestone, che vuole portare la F1 a Sochi, in Russia, dal 2011 o 2012. Un pilota russo, quindi, serve all’interesse generale. Tanto più che, eccessi d’esuberanza a parte, non va piano. Già… ‘Mister E’ come guardaspalle non è niente male caro Vitaly : mi sa che, a meno di combinarne una veramente grossa, resterai anche tu al tuo posto.

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Piloti, Politica, Squadre. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Unica incognita : Renault con Petrov anche nel 2011?

  1. giorgio ha detto:

    Ciao Paolo, compliementi per l’idea del blog! è un onore e un piacere avere un filo diretto con una colonna del circus della formula 1, per chi come me è abituato a vederlo, come dici tu, attraverso “il filtro” delle tv e dei giornali. Fa anche un certo effetto se ripenso alle prime copie di Autosprint che mi leggevo tra il ’93 e il ’94 dove trovavo i tuoi articoli dai campi di gara…
    Fatta questa premessa, in merito al mercato piloti volevo sapere se è ipotizzabile pensare secondo te/secondo voi che Michael Schumacher si stanchi di continuare a correre se non può competere per il titolo?
    Grazie, ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...