La Ferrari F10 ‘B’ sarà l’anti-RBR ed anti-McLaren?

Gli ingegneri Costa e Tombazis hanno modificato la F10. Sarà la svolta? - Fotografia MIRCO LAZZARI

A Valencia con furore… arriva la F10 ‘b’, anche se a Maranello non la chiameranno forse così in modo ufficiale. In occasione del giro di boa del campionato, che coinciderà col GP d’Europa e l’ingresso nella seconda metà del Campionato 2010, la Ferrari schiererà una F10 sostanzialmente modificata e destinata, nelle intenzioni, a colmare i distacchi con RBR e McLaren e possibilmente a superare le rivali. Le principali novità di questa F10 che , lontana da occhi indiscreti, ha già saggiato la pista lunedì scorso a Vairano, sono aerodinamiche e concernono essenzialmente il retrotreno che adotta un nuovo doppio diffusore, più grande, e soprattuto una soluzione di chiara ispirazione RBR : ovvero gli scarichi bassi che soffiano nel diffusore. Dopo aver dedicato le prime fasi di sviluppo ad inseguire la complessa tecnologia dell’F-duct, “copiando” quindi la McLaren, questa volta il direttore tecnico della Ferrari, Aldo Costa ed il progettista d’origini cipriote, Nikolas Tombazis hanno “copiato” la Red Bull Racing ed un concetto caro ad Adrian Newey. “Copiare” non è mai dispregiativo in F1. Lo fanno tutti, l’un con l’altro, costantemente. Attenzione, però : non si tratta mai di plagio fine a se stesso, ma d’integrazione. Spesso, infatti, l’importante non è esser originali ad ogni costo, ma saper copiare bene, integrando veramente i vantaggi di una data soluzione altrui a quelli delle proprie idee, come ad esempio il gruppo moto-propulsore inclinato (a vantaggio dell’efficacia del diffusore) che la Ferrari ha fin dall’inizio adottato per la F10.

La parola ora alla pista, e sarà un parlar spagnolo o meglio valenciano. A Maranello confidano che lo sia con qualche inflessione italiana.

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Squadre, Tecnica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...