Kubica prolunga, come previsto…

Kubica e Renault : un binomio destinato a continuare - Fotografia MIRCO LAZZARI

Poi, non ditemi che non ve l’avevo detto… Già nei giorni del GP di Valencia, dopo una rapida indagine a seguito di alcune voci di radio paddock che parlavano di un interessamente dell’ultimo minuto da parte della MercedesGP per Robert Kubica vi avevo detto che il polacco aveva sostanzialmente già deciso di rimanere alla Renault e che ci si poteva aspettare un annuncio nei giorni del GP di Gran Bretagna. E’ arrivato puntuale, oggi, e la Renault ha precisato che il nuovo contratto è valido fino al 2012. In realtà, è sempre lo stesso contratto iniziale che lega le due parti, di cui è semplicemente stata resa pubblica la data di scadenza… teorica. Solo teorica, perché anche se mai un pilota farà vedere un contratto ad un giornalista, né ne svelerà il reale contenuto, sono pronto a scommettere che così com’era per questa prima stagione, anche per le prossime sono previste opzioni a vantaggio di Kubica, che potrà decidere, di volta in volta, se restare anche l’anno seguente o meno.
Poco conta questo ‘dettaglio’, perché si tratta di una relazione basata sulla fiducia e sulla soddisfazione reciproca e fin che questa c’è il matrimonio proseguirà. “Per me è stato facile decidere di continuare con una squadra con cui mi trovo bene -ha detto Kubica- perché quello che conta di più ai miei occhi è poter lavorare in un ambiente positivo, con un buon gruppo di persone, dove tutti fanno il massimo per andare nella giusta direzione. E’ esattamente il tipo di relazione che abbiamo cercato di costruire alla Renault, fin da quando sono arrivato da loro, e credo che abbiamo già fatto un bel po’ di passi avanti insieme. Con ulteriori sforzi ed un buon approccio, andremo ancora più lontano”.

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Piloti, Politica, Squadre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...