La Ferrari c’è, per ora

Alonso di nuovo in vetta, almeno oggi. - Fotografia Mirco LAZZARI

Primo Alonso, terzo Massa, Vettel nel sandwich a mo’ di fetta di prosciutto… La Ferrari c’è, ve l’avevo detto e forse questa volta si deciderà a far parlare i fatti fino in fondo, invece che perdersi in disquisizioni sterili post errori e sfortune. Fusse che fusse la volta buona: tifosi ferraristi incrociate le dita. A Maranello non hanno più la possibilità di sprecare occasioni d’oro o d’argento che siano ed Hockenhein (così come l’Hungaroring) sembra abbastanza favorevole sulla carta, grazie anche alla scelta fatta dalla Bridgestone per le gomme e grazie anche alla complicità del clima, che riduce il vantaggio aerodinamico della Red Bull Racing. Allora, se il proverbio dice “Aiutati, che il cielo t’aiuta” in questo caso il cielo ha già cominciato a dare una mano, per il resto tocca alla Ferrari, a questo punto, aiutar se stessa. E sarebbe ora!

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Piloti, Squadre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...