Ala Ferrari: ad altezza variabile?

Il musetto, con le ali anteriori, della Ferrari F10 - Fotografia RVPress

Avete presente le immagini che ho messo in linea tre giorni or sono (il 27 luglio) nel post intitolato “Ecco le ali della discordia: la messa in piega”? Vi si distinguevano chiaramente le ali anteriori della Ferrari F10 e della Red Bull Racing RB6 molto incurvati ai bordi e quasi raschianti terra. Decisamente più bassi di quella che è l’altezza minima prevista dal regolamento tecnico. Com’è possibile?

Semplice. Come vi ho detto poco importano le prove fotografiche o video, quello che conta per la FIA è che le ali superino le norme di controllo, e quindi di trazione, previste dalla procedura di verifica; Ed ovviamente tanto la monoposto di Milton Keynes quanto quella di Maranello superano a pieni voti quest’esame pratico. Poi, la flessibilità, perfettamente calibrata, dei materiali e della struttura, fa il resto una volta la vettura in pista, sottoposta alle pressioni del flusso aerodinamico.

La differenza, sotto tale aspetto, tra la F10 vista in pista e quella che si presenta ai verificatori tecnici è notevole. Tanto per unire le prove ai fatti, eccovi un’immagine della monoposto di Alonso che ha superato, oggi, le verifiche preliinari di controllo (quelle che le squadre fanno per esser sicure di loro) all’Hungaroring.

Ammazzateo, il musetto della F10 ha messo i tacchi alti: per l'uscita mondana delle verifiche, l'ala anteriore è cresciuta di 10 centimetri! - Fotografia RVPress

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Squadre, Tecnica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...