Felice come… una scimmia

Un salto da primato e da primate per Mark Webber sul podio. - Fotografia RVPress

Mark Webber era veramente felicissimo sul podio dell’Hungaroring. Ne aveva tutti i motivi del resto e lo ha esternato con un salto da primato e da… primate. Un salto che attesta la sua sempre ottima forma fisica ed anche come l’australiano abbia perfettamente recuperato l’uso di tutte le sue giunture dopo l’incidente ciclo-automobilistico di cui fu vittima due inverni or sono in Tasmania.

Non vi ricorda nessun altro?

Ma sì, dai, il Michael Schumacher dei tempi d’oro, quello che con la tuta della Ferrari addosso rimbalzava come un supermolleggiato sui podi di mezzo mondo…

Ma non sono i soli a saper balzare in aria per festeggiare una vittoria. Ecco altri tre jumper, ognuno col suo stile:

Fernando Alonso

Sebastian Vettel

Giancarlo Fisichella

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Costume, Piloti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...