Un anno dopo Kobayashi la DAMS lancia anche d’Ambrosio in F1, con la Virgin

La situazione ‘futura’ della Renault (come leggete nel post precedente) non è molto limpida.

Chiaro è invece che ultimamente correre per la DAMS in GP2 si sta rivelando essere un ottimo trampolino di lancio per giovani di belle speranze. L’anno scorso, di questi tempi, toccò al giovane Kamui Kobayashi, allora compagno di squadra di Jerôme d’Ambrosio alla DAMS in GP2 ed anche pilota di riserva della Toyota in F1, essere promosso sul campo dalla casa nipponica, in occasione del GP del Giappone, per sostituire al volo l’infortunato Timo Glock, schiantatosi in prova e ferito. Quest’anno, tocca a Jerôme d’Ambrosio, affiancare… lo stesso Glock. Sono i corsi e ricorsi della storia. E se tanto mi da tanto, visto il valore mostrato e confermato da Kobayashi, anche il futuro di d’Ambrosio in F1 potrebbe cominciare a scriversi nelle prossime settimane.

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Piloti, Politica, Squadre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...