Bravo Sullivan, bravo Todt

Ottima decisione da parte dei commissari sportivi e di Danny Sullivan. Ma poteva scegliere un cappellino meno di... parte

Mi voglio complimentare anche Danny Sullivan “ex” chiamato in quest’occasione come consulente del collegio dei commissari sportivi, che ha evidentemente ben consigliato quest’ultimi che non hanno sancito nessuna sanzione contro Webber per l’episodio del contatto con Hamilton. A mio parere si è, infatti, trattato al 100% di un normale fatto di gara, come può capitare in una battaglia di questo tipo. Nessuna malizia nella manovra per cui nessuna sanzione. Perfetto. Sarà meglio invece informare più chiaramente i piloti delle squadre meno competitive di cedere più facilmente il passaggio quando stanno per essere doppiati. Webber si era lasciato sorprendere da Hamilton perché a sua volta leggermente disturbato da una Virgin. Come ha detto Martin Whitmarsh, Lewis Hamilton è stato in questo caso sfortunato, più che altro che qualcosa si sia rotto sulla sua McLaren che si sta rivelando fragile nei contatti. E’ incredibile, infatti, che per certi versi l’incidente tra Hamilton e Webber oggi, sia sembrato la fotocopia di quello di Monza tra Hamilton e Massa, con l’inglese nel ruolo questa volta di chi si fa sgambettare e non di chi ci mette lo zampino. Ebbene in tutte e due le occasioni a rompersi è stata la sua monoposto mentra l’altra (che sia una Ferrari od una RBR) ha potuto continuare.

In merito alla decisione dei commissari sportivi di non sanzionare Webber è giunta anche, una volta presa, l’approvazione in diretta del Presidente della FIA, Jean Todt, che durante la diretta era ospite in studio della tv francese TF1. L’idea d’integrare ad ogni GP il collegio dei commissari sportivi con un “ex” pilota di F1 è stata sua e si sta rivelando un successo.

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in F1 key people, Piloti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...