…come conferma Horner

Indirettamente (ma non troppo) tirato in ballo dalle dichiarazioni di Webber, Christian Horner ha subito preso le distanze…

Penso che i ragazzi della nostra squadra saranno delusi da quello che ha detto Mark- dichiara Horner- sempre che lo abbia detto veramente e che le sue parole non siano invece state estrapolate dal loro contesto. Mark ha sembra avuto un grande supporto dalla squadra ed anche da Dietrich Mateschitz, che gli ha dato l’opportunità di essere qui oggi. La squadra gli ha fornito un’ottima vettura e speriamo tutti che Mark possa chiudere la stagione alla grande“. Uhmmm. Tutto ciò però non suona molto bene. Nel senso che lascia un velo d’amarezza da ambo i lati. A questo punto le prossime due gare e la conclusione del mondiale saranno cruciali anche per la situazione futura. Mark Webber e Sebastian Vettel sono già da tempo confermati come compagni di squadra anche l’anno venturo, ma se le prossime due gare dovessero portare ad una terrificante delusione in casa RBR potrebbero scapparci i presupposti per una rivoluzione inattesa.

Vedremo. In compenso mi sento d’escludere fin d’ora quello che, immancabilmente, leggeremo tra breve nel caso in cui… e cioé che Webber possa atterrare alla Ferrari in cambio di un Massa che quest’anno ha convinto a metà e che potrebbe esser girato alla RBR. In primo luogo perché alla RBR scelgono autonomamente agli interessi di Maranello ma soprattutto escludo che alla Ferrari  possano voler affiancare ad Alonso un secondo pilota gestito managerialmente da Flavio Briatore. Sarebbe come dare simbolicamente una copia delle chiavi della scuderia all’ex-manager della Renault, il rischio di fare ‘autogol’ creandosi ben altro tipo di problemi sarebbe eccessivo.

 

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Piloti, Politica, Squadre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...