Bernie meglio di Re Mida

Cosa non si fa per avere quest'orologio e cosa non farebbe Bernie per spremere soldi anche dalle pietre..

Dicono che il mitico Re Mida trasformasse in oro tutto quel che toccava, il che secondo sempre secondo la leggenda gli causò non pochgi problemi quando si trattava d’alimentarsi o dissetarsi. Bernie Ecclestone non ha, invece nessun problema con cibo e bevande che può consumare senza che si trasformino, ma fa meglio persino della mitologia riuscendo a trasformare nel pregiato metallo persino le disavventure ed anche le botte che, eventualmente, prende. E’ noto che nei giorni scorsi, Ecclestone è stato malmenato da alcuni malviventi che lo avevano aggredito per strada a Londra, sottraendogli diversi gioielli (che intendeva regalare alla sua nuova fiamma) ed anche il costoso orologio da polso. Ebbene senza smentire la sua lucida genialità nel far fruttare ogni situazione, guardate cosa s’è inventato il neo-ottantenne Bernie: una campagna pubblicitaria per la marca del suddetto orologio di cui il suo volto tumefatto è diventato il nuovo ‘testimonial’  assieme all’esplicito slogan : “guardate cosa non si fa per avere un orologio XXXX…”.

Sono pronto a scommettere che, male a parte, il bilancio del ‘furto’subito è diventato ‘positivo’ per Ecclestone. Applausi. E’ un genio.

Annunci

Informazioni su Paolo Bombara

Il mio primo GP? Nel 1982. Negli ultimi 19 anni, ho assistito ad oltre 350 GP come inviato speciale per diverse testate. Una vita in F1 !
Questa voce è stata pubblicata in Costume, F1 key people. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Bernie meglio di Re Mida

  1. gonzarodriguez ha detto:

    Stavolta “Bernardo” gli applausi li ha presi in faccia, però!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...